Archives

una serata particolare

Uno dei miei piu’ grandi desideri, e fonte di grande soddisfazione, era quello di “esibire” la mia compagna. Ragazza giovane e molto bella sopratutto ben fatta alta 1,70 capelli neri, occhi verdi, una terza di reggiseno e taglia 40, anche a lei questo “gioco” piaceva molto,frequentare i vari locali, andare al centro commerciale, al bar a mettere il lotto o in qualsiasi altro posto, vestita in maniera audace sempre con microgonne cortisime e aderenti magliette e camice trasparenti tacchi altiti ,con l’aggiunta di autoreggenti e pellicetta corta nei periodi freddi ed era sempre un bel vedere per tutti,
Leggi Tutto »

ricerche relative

| stuprata frustata sfondata| vecchi e vecchie che sborrano| porno lettere tradire per debiti digioco| far chiavare moglie con sconosciuto nel cesso di un bar| tardone che scopano solo foto| trans mi paga per inculare mia moglie| vecchie che se lo fanno mettere in culo| vecchie donne bisex| video amatorial erotic donn mature| video lesbo sconosciute
0COMMENTS

l’ ho fatto

Sabato 19 giugno 2004 l’ho fatto. Dopo averlo pensato per tanto tempo ed essermi data piacere pensando di farlo sabato notte finalmente ho avuto il coraggio di farlo. Mi chiamo Luisa ho 26 anni e sono fatta discretamente bene ho un bel seno non grosso ma sodo, e sicuramente ho un bellissimo sedere. Da ormai diversi anni ho un sogno erotico nel cassetto, fare l’amore con un Transessuale. Venerdì sera tornavo a casa verso l’una e sono passata da una strada dove in un tratto che c’è molta prostituzione e ci sono anche i transessuali. Sono arrivata cercando di nascondere i miei capelli lunghi, e girando lo sguardo ogni volta che incrociavo una macchina,

Leggi Tutto »

0COMMENTS

l’amico caro

ciao sono roby, ho 35 anni e faccio l’elettricista da 20. i problemi di coppia sono un po’ come tutti di avere una moglie gelosa che te la da una volta al mese niente sborrate in bocca ne tanto meno prenderlo per il culo. cos’ha di stano il mio lavoro? nulla ma da quel giorno che ho conosciuto un tipo mi ha cambiato la vita. lui e un gigolo’ benestante di famiglia nobile, fraquantatore del circolo dove anch’io sono socio. un giorno mi disse che gli dovevo fare un lavoretto a casa, praticamente montargli delle telecamere in camera da letto per poi rivedersi ovviamente di nascosto alle sue parntes.

Leggi Tutto »

0COMMENTS

La mia Sara… in ufficio (1)

Da quando lavora per una multinazionale Sara, la mia fidanzata, ha cominciato ad uscire dal lavoro sempre a sera inoltrata. Andando spesso ad aspettarla fuori dall’ufficio ormai sono diventato amico del custode. L’altra sera sono partito un po’ in anticipo ed ero già per strada quando Sara mi chiama per avvertirmi di tardare un po’ perché Andrea, il suo superiore rompicoglioni, le ha dato del lavoro arretrato da sbrigare. Quando sono arrivato il custode mi ha detto che se volevo potevo entrare ad aspettare.
Leggi Tutto »

ricerche relative

| La zia con lo strapon racconti| racconto moglie ufficio
0COMMENTS

col nostro amico d’ebano

La serata che appresto a scrivere è una delle più trasgressive che abbiamo passato con un singolo,e data la particolarità ed alla mia buona memoria,la racconto nei minimi particolari importanti alla sua buona riuscita.
Dopo che mia moglie ha esaudito il desiderio di avere due cazzi per lei cominciando con un ragazzo al mare e proseguendo con un amico che soventemente ci accompagnava in questo gioco trasgressivo,qualche mese fa quando proprio lui dovette lasciarci abbiamo deciso di cercare un sostituto all’altezza cerebrarmente,ma che fosse di colore.
Leggi Tutto »

0COMMENTS

la mia vicina di casa

Sono Sara, una ragazza di 34 anni sposata da tre. Vita normale casa, lavoro, lavoro e casa; L’estate, in genere, la trascoriamo nella nostra casa al mare dove incontriamo i soliti vicini. Dove i ns. mariti parlano delle solite cose, calcio, macchine e donne. Noi dei Km che ci facciamo d’inverno e primavera chi con le cyclette, chi ballando, chi con il fitness il tutto per mantenerci nel corpo e nella mente. Un pomeriggioappena dopo pranzo ed avere accudito a tutte le faccende che si devono fare, dopo tale appuntamento, mio marito e il marito di una mia vicina escono per fare una partita a pallone.

Leggi Tutto »

ricerche relative

| racconti sex cognata strapon| storie porno con milf e il nipote| visione gratuita di racconti e filmati porno amatoriali mogli porcone compagni kucold| madri con schiavi megasesso| spiando la vicina che si fa scopare| storia porno vicina di casa anziana| video mamme milf in mutande in casa
0COMMENTS

la collega maiala (3)

Siamo arrivati alla terza puntata, e questa volta di sorprese ce ne sono state di belle. Ero sempre in ufficio, era una giornata piovosa, il lavoro era tanto e la voglia di lavorare era poca. La sera prima ero uscito con degli amici e avevo conosciuto una ragazza davvero carina, un viso molto attraente, e che dire delle sue tette e di quel culetto piccolo e sodo. Fu un pensiero che mi attanagliava da tutta la giornata, e pensare a quel culetto piccolo e sodo, così intensamente, mi ha invitabilmente fatto eccitare. Piccolo e sodo, piccolo e sodo, più lo immaginavo più mi diventava duro.
Leggi Tutto »

0COMMENTS

Una suocera fantastica (Capitolo 2)

Dopo quel primo incontro ravvicinato con mia suocera i miei ormoni erano schizzati alle stelle.Il contatto con il suo corpo era stato per me come varcare una porta all’interno di un mondo fortemente trasgressivo;ero in preda ad una curiosità indescrivibile:volevo sapere cosa le frullava per la testa,perchè si era lasciata accarezzare per tutta la serata.Le era sicuramente piaciuto, ma fin dove si sarebbe spinta?Un tardo pomeriggio ebbi un nuovo incontro ravvicinato.Lei si presentò a casa per restituirmi degli oggetti.Mi salutò come al solito,mi chiese come andava e la invitai ad accomodarsi in salotto.
Leggi Tutto »

0COMMENTS

A volte riesce a sorprendermi…

Non ha mai apprezzato più di tanto fare sesso al di là del tradizionale. Non ha mai mostrato di gradire più di tanto il sesso orale, che per l’uomo, e per me, è la vera apoteosi del piacere. L’altra sera no. Lei, giovane moglie trentenne (su per giù), mi faceva compagnia sul divano di casa. L’ora ormai tarda, la tv satellitare e le emittenti private locali che trasmettevano filmetti erotici (poca roba, vedo-non-vedo) e pubblicità di linee erotiche, un festival di tette strizzate e fighe leccate, meglio se tra donne.
Leggi Tutto »

ricerche relative

| incestoracconti
0COMMENTS

era un giorno torrido

Era una giornata torrida, il caldo si percepiva perfino nell’aria, che immobile era come un alito di vento del deserto, sul mio corpo nudo.
Mi gettai sotto la doccia per cercare un minimo di refrigerio’ l’acqua scorreva sulla mia pelle liscia, ed il rumore dello scroscio insieme al volume altissimo del mio stereo, mi impedivano di sentire ogni tipo di rumore’ Il vapore dell’acqua appannava il vetro del box doccia’ d’un tratto sentii sulla mia pelle una ventata d’aria fresca, ma nn ci feci caso’ Sentii una mano afferrarmi il sedere,
Leggi Tutto »

0COMMENTS

scambio banner adult