Archives

un’ insospettabile cognatina

Quel pomeriggio ero intento riordinare casa quando sentii improvvisamente suonare al citofono. Era Sonia, la mia cognatina di 25 anni, sorella della mia fidanzata. Passava di lì ed aveva deciso di salire per prendere un caffè con me.
La feci accomodare e le preparai un ottimo caffè, accompagnato da dei squisiti biscotti al cioccolato, di cui lei, tra l’altro, era golosa. Aveva dieci anni meno di me, ed era proprio una bella ragazza: mora, capelli lisci che le cadevano sulle spalle, un sorriso disarmante e un bel fisico contrassegnato dalle curve giuste nei posti giusti!

Leggi Tutto »

ricerche relative

| una troia sex in collant
0COMMENTS

Una moglie da scoprire

Durante la settimana lavoro fuori città e il venerdi sera solitamente faccio ritorno a casa.Capita a volte che il lavoro venga finito prima della fine della settimana e in quel caso il rientro viene anticipato.
Giovedi sera,ore 18:10.Rientro a casa inaspettatamente credendo di fare una sorpresa alla mia cara mogliettina che soffre molto la mia lontananza.Entro senza far troppo rumore in casa.Luci spente tranne in camera.Silenzio.Ho in mente di farle uno scherzo poichè mi rendo conto che non ha sentito la porta aprirsi e richiudersi.Poso la valigia e mi tolgo il giaccone.
Leggi Tutto »

ricerche relative

| storie sesso collant moglie| www raccontiporno
0COMMENTS

La cognatina

Ci si avviava alla fine dell’anno ed insieme alla mia ragazza andavamo a cena di amici. Sul lavoro per tutto il giorno, avevo trovato una collega particolarmente sexy che mi aveva tenuto il cazzo duro per ore. Sono arrivato alla sera con una gran voglia di fottermi la mia ragazza. Appena scende da casa, noto subito che Elisa sotto il giaccone porta una meravigliosa minigonna con calze nere e scarpette con tacco non troppo alto. Mentre sale in macchina e ci salutiamo non posso fare a meno di guardare le splendide cosce che la minigonna alzandosi aveva messo in mostra. Aggiustandosi sul sedile mi era venuta voglia di scoparla all’istante, ma mi sono tenuto il cazzo duro e siamo andati a cena.
Leggi Tutto »

ricerche relative

| racconti eroti cognata ninfomane| racconti di cognate porcelle| si masturba con le mutandine di sua suocera e lei lo scopre| raccontidicognatetroie| si scopre ninfomane storie| sodomizzo mio marito
0COMMENTS

ufficio 2004

premesso che sono un giovane imprenditore circa 30 anni. circa un anno fa mi sono ritorovato ad assumere una nuova segretaria lei per mia fortuna molto carina ma anche molto incapace. prendo la situazione a cuore ed inizio a starle vicino nel lavoro , molte volte quindi ci ritroviamo uno accanto all’altra in modo tale da osservere il monitor insieme. durante una giornata molto fredda lei mi posa la sua mano sulla mia per farmi rendere conto di quanto fredda l’avesse .per un attimo mi coglie alla sprovvista poi le prendo la mano e con dolcezza inizio ad accarezzargliela ,
Leggi Tutto »

ricerche relative

| schiavo della mia capufficio
0COMMENTS

due sorelli abruzzesi

Questa è una storia vera. Il mio nome è Ramon e faccio il rappresentante di bibite e integratori salini. Nel corso dei miei giri tra i clienti mi è capitato di passare per Avezzano e di fare conoscenza con la signora Ilaria e sua sorella Magda. Nel mio lavoro sono abituato a scherzare con la clientela per evitare di perdere l’ordine ma mai nessuno finora è mai stato così esplicito come le sorelle XXX. Stavo presentando la nuova linea di integratori alle due signore esaltando la pronta disponibilità dei sali minerali quando la signora Magda mi ha interotto chiedendomi se il prodotto può essere consigliato tra una trombata e l’altra. ”
Leggi Tutto »

ricerche relative

| zoofilia maiale
0COMMENTS

Uno studente umiliato – III parte

…Ma la vetta massima di solenne perversione la raggiungemmo qualche giorno dopo. Era un’idea che mi girava in testa da tempo, ma… no, troppo perversa!……D’accordo, a Tony piaceva essere “umiliato”, e a me piaceva “umiliarlo”, ma costringerlo a fare qualcosa di tanto riprovevole sarebbe stato troppo… In fondo, dopo averlo “conosciuto” bene ed aver testato le sue attitudini, sì, diciamolo, un po’ avevo finito per volergli bene. D’accordo, lo si diceva un sinistroide piantagrane, un cagacazzi, un corruttore, un venduto rotto in culo, un pervertito, tutto quello che volete… eppure, per certi versi non ho potuto fare a meno di trovarlo adorabile.
Leggi Tutto »

ricerche relative

| racconti donne che inculano uomo con strapon| racconti gay scat| racconti hard umiliazioni pene piccolo
0COMMENTS

Passione in corsia! 1°Parte

Prima di conoscere Giorgia N. , tutte le mie avventure si erano svolte nella più totale noia e monotonia, nulla di più di una classica scopata in posizione canonica per solo dieci minuti di sudore e sperma… una sigaretta e poi a casa per non fare tardi! Mi chiamo Luca C. , ho 27 anni e sono un infermiere, avrei voluto fare il medico, ma non avevo i soldi per pagarmi gli studi, ripiegai così sulla facoltà di infermieristica. Alla fine scoprì che era meglio essere infermiere che non dottore! Meno preoccupazioni e più tempo libero per le ragazze!

Leggi Tutto »

ricerche relative

| Raconti pornn incesti
0COMMENTS

Passione in corsia! 2°Parte

Anche quel giorno avrei montato di turno alla stesa ora, ero invece piuttosto arrabbiato perché avevo scoperto che la mia collega Patrizia era rimasta a casa per un problema con i figli e al suo posto c’era quella racchia e rompi scatole di Anna, ma infondo pensai che non me ne fregava poi molto, l’unica cosa importante era quella di rivedere Giorgia! Arrivai puntuale come sempre e appena giunto nel mio reparto il mio collega Andrea mi disse che c’era stato un altro cambio di programma,
Leggi Tutto »

0COMMENTS

Io, Manuela e la doccia

Sono uscito x una pizza con un’amica, 21 anni, Manulela, mora, capelli lunghi, robustina ma soda, molto carina. Indossava una gonna nera, lunga fino alle ginocchia, un bellissimo top nero ad evidenziare con grazia le sue forme…pizza vino due cocktail un bacio galeotto… l’atmosfera subi-to si è fatta calda e rovente, siamo andati in un motel molto carino al-l’incirca alle 23.30 e vi siamo rimasti fino alle 5 Io sinceramente spera-vo che questo potesse succedere per cui mi sono portato due bandane… do-po brevi ma intensissimi preliminari ho chiesto lei di farsi una doccia… l’ho raggiunta con le
Leggi Tutto »

ricerche relative

| sverginamento anale scritto vere
0COMMENTS

porci sospiri

Come ha imparato a succhiarmelo? In realtà lei era molto timida. Rossa , piena di lentiggini e calda. Molto calda. Le sue labbra mi facevano impazzire. Le sue tette erano piene e stupende. Una terza, quarta al massimo, su un metro e 60 di fisico mozzafiato. Che dire del suo culo… ve lo lascio solo immaginare per quanto era tondo e sodo.Ho dovuto aspettare 8 mesi prima di farci l’amore, e ogni volta il petting era sempre più spinto. E io sempre più eccitato di sentire quei capezzoli duri sulle mie mani ,
Leggi Tutto »

0COMMENTS

scambio banner adult