Archives

il vicolo buio

Ciao,io sono Marcella,ho 20anni e da poco sono single. La mia vita È una noia e anche questa sera in disco solo pagliacci,nessun uomo vero. Salutai delusa le amiche rifiutando il passaggio in macchina. Avevo voglia di camminare. Decisi di tagliare per i vicoli,anche se avevo un pÒ di paura,dato che ero vestita praticamente come una zoccola. Vestitino nero cortissimo e scollato e tacchi a spillo. Un venticello dispettoso non faceva altro che alzarmi continuamente il vestitino mostrando il perizoma bianco. Continuai a ricevere sguardi eccitati e pacche sul sedere alle quali rispondevo con un sorriso.
Leggi Tutto »

0COMMENTS

Dopocena a sorpresa

Dopo più di 18 anni di lavoro nel mio campo ho deciso, di comune accordo con mia moglie, di acquistare un’attività commerciale in un settore completamente differente. Da lavoratore dipendente sono diventato un commerciante.
La proprietaria del negozio era una signora di circa quarant’anni, distinta, longilinea; non una donna bellissima, ma con un suo fascino discreto. Quando l’abbiamo conosciuta c’è sembrata la classica donna perennemente incazzata e, maliziosamente, abbiamo pensato ad una carenza di cazzo cronica; ma, come abbiamo scoperto in seguito, non era così.

Leggi Tutto »

ricerche relative

| RaccontiCARSEX| racconto erotico iniezioni
0COMMENTS

una vacanza indimenticabile

Stava cominciando proprio male quella vacanza tanto desiderata! Elena, la mia amica, mi aveva telefonato alle 22. Ricoverata d’urgenza per un attacco d’appendicite. Alle 2,30 avevamo il volo per Madrid e da lì il proseguimento per l’America Centrale. Oltretutto pioveva a dirotto. Avevo già fatto la valigia. Se non partivo avrei perso il denaro e non era poco, per un’impiegata! Andare da sola, come mi aveva esortata Elena mi metteva molta agitazione ma dovevo vincermi, forse era sempre meglio che andare in sala operatoria!
Leggi Tutto »

ricerche relative

| racconti erotici scopo mamma in albrrgo| xhamster vacanze cuba
0COMMENTS

la madre della fidanzata

ero al mare, ospite della mia fidanzata. stavamo venendo via dalla spiaggia. lei si era già cambiata nella cabina e se n’era andata col fratello per ritirare il pesce fresco da cucinare per cena. sua madre ed io dovevamo ancora cambiarci in cabina. lei è entrata per prima e dopo essersi vestita è uscita aspettando che anche io mi cambiassi. sono dunque entrato nella cabina ma non ho fatto in tempo a togliermi il costume che lei è entrata, rossa in viso e visibilmente emozionata. Ha chiuso dietro di sè la porta della cabina e mi ha detto, esitante: ” ti dò una mano a toglierti il costume “.
Leggi Tutto »

ricerche relative

| porno mamma fidanzato biblioteca| racconti erotici gratis scopo il culi di mamma| storie porno nel culo di mamma
0COMMENTS

serena

ho conosciuto serena 10 anni fà era una 18 enne carina e timida con il passare degli anni è diventata una splendida ragazza, i suoi capelli neri sono diventati lunghi, lei ha cominciato a vestirsi in modo sexi, minigonne vertiginose e aderenti, magliette scollatissime e attilate d’estate e pure d’inverno con l’aggiunta di velatissime autoreggenti sempre sopra a dei tacchi altissimi, insomma un gran pezzo di figa che tutti mi invidiavanoe e desideravano ricordo ancora quando al sabato si andava a fare la schedina e lei entrava in ricevitoria piena di uomini giovani e vecchi si toglieva la pellicia corta e
Leggi Tutto »

0COMMENTS

L’amico fraterno

Quanto andrò a raccontarvi non è frutto di fantasia ma semplicemente un ricordare alcuni episodi piacevoli della mia vita, il mio personale rapporto con il sesso e con le persone che mi circondano.
Un carissimo amico siculo, Santo, con il quale ebbi a fare alcune esperienze di amore di gruppo, un giorno mi disse che doveva parlarmi a quattr’occhi e così fissammo un appuntamento a casa sua (vive da solo qui al nord per lavoro e ogni tanto torna a casa da sua moglie nella sua bella Sicilia
Leggi Tutto »

0COMMENTS

una famiglia unita ( 3 )

Rientrate dalla breve vacanza veramente soddisfatte (in tutti i sensi), ci trovammo a dover affrontare un problema che stava diventando pressante: trovare una collaboratrice che affiancasse Umberto nella conduzione della casa. Già noi eravamo in cinque ed in più tanto movimento c’era sempre in casa, e presto si sarebbero aggiunti altri due nuovi arrivi, i nostri bimbi.
Leggi Tutto »

0COMMENTS

l’ ultima cliente

faccio il barista ho 25 anni e stanotte stò per chiudere quando entra una ragazzotta sui 30 anni avvolta in un soprabito lungo, ha la faccia nera di una che gli è andata storta, chiede un caffè corretto e poi un grappino, sono curioso e gli chiedo se la serata è andata male, lei brontola a bassa voce e chiede un secondo grappino che beve in unn colpo, avendo a cuore anche la patente dei clienti gli dico che è meglio che si dia una calmata nel bere che se vuole si puo sfogare con me,
Leggi Tutto »

ricerche relative

| racconti erotici trenta centimetri di cazzo nero piantati nel culo| Donne inculate da cazzi di 40 centimetri storie| hanno rotto il mio culo vergine con trenta centimetri di cazzo nero| racconti erotici lunghezza cazzo cm
0COMMENTS

i colleghi di mio marito

Io sono una donna molto impegnata per il tipo di lavoro che svolgo, sono vetrinista di moda mio marito è elicotterista dell esercito ed il suo servizio si svolge in provincia al nord di Roma …… ma non intendevo assolutamente trasferirmi in provincia anche se devo riconoscere che i ritmi sono molto meno convulsi però anch’io ho il mio lavoro le mie amicizie e se ci allontaniamo troppo rischio di perdere tutti i contatti … noi abbiamo un rapporto molto aperto in varie occasioni abbiamo giocato con alcuni suoi colleghi tutti ragazzi selezionatissimi per cui ti lascio immaginare,
Leggi Tutto »

ricerche relative

| racconti di coppie che praticano fisting| italiana umiliata gang bang| storie erotiche nia moglie a ceba con colleghi| mio marito e i suoi amici racconto porno| moglie costretta a tradire il marito racconti erotici| moglie scopata e umiliata| la moglie cerca lavoro ma costretta a fare pompini| la mia fidanzata troia giochi erotici filmy| racconti erotici-erotici giochi carte in famiglia| Racconti mogli obbligate a fare le troie
0COMMENTS

Classmates (flash-back)

Quel giorno a scuola procedeva tutto come al solito: la prof di inglese, quella di lettere classiche, e infine un’ora di matematica. Naturalmente i compiti non erano mai abbastanza per i professori, e alla fine della terza ora di greco l’insegnante aveva dato da fare due versioni per il giovedì prossimo. Io, in seconda fila, fui avvertito immediatamente da Giacomo, che stava accanto a Marco: «Oggi vieni da me e facciamo la versione insieme, così mi spieghi un po’ di cose», disse girandosi. «Sì,» annuì Marco, «ci devi dare una mano, altrimenti il prossimo compito sarà una tragedia». A quel punto non potei che stupirmi: ma che volevano quei due da me, che nemmeno mi guardavano da quando era iniziata la scuola se non per chiacchierare voltandosi indietro?
Leggi Tutto »

ricerche relative

| www pornoracconti it| Raccontigayerotici
0COMMENTS

scambio banner adult