Archives

8 marzo festa della donna (2)

Entrando in casa abbiamo notato che l’ambiente era illuminato da luci soffuse con lo sguardo sia io che Anne abbiamo cercato di capire cosa avessero architettato Marco e Klaus intanto il sottofondo musicale che avevano messo, una musica rilassante dolce e sensuale, aumentava in noi l’eccitazione già accumulata nel locale. In pochi secondi Anne si è denudata aveva la figa che grondava di umori la mia non era da meno. Seguendo Anne mi sono spogliata completamente.
Leggi Tutto »

ricerche relative

| massaggio porno racconti| racconti veri massaggio alla mamma
0COMMENTS

La madre della mia ex

Mi chiamo Denis come vedete dal mio profilo e in questo periodo, sono single, anzi a dichiarare la verità lo sono da quasi un anno. Forse per voglia nel senso adesso non mi sento di intraprendere una relazione seria con una donna. O meglio sono a disposizione di tutte voi donne. Non dite il solito

Continue Reading »

0COMMENTS

golosa

E’ estate, sono al mare, fa caldo, torno dalla spiaggia dove ho passato ore ad abbronzarmi in una spiaggia di nudisti e dove mi sono eccitata a guardare fighe e cazzi e a far tirare uccelli mettendomi nelle pose più oscene…
Ripenso a quei due cazzi che ho appena finito di smanettare nella pineta dietro la spiaggia mentre una tipa mi succhiava il clito. Era finito tutto in una gran sborrata ma, come il solito, mi era rimasta ancora voglia di fare la troia! Non mi bastava mai!

Leggi Tutto »

0COMMENTS

credevo fosse vergine

Jessica che fa la ragazza alla pari per accudire la nonna è una stupenda moldava di 21anni. Io che sono al quarto anno di ragioneria me la sto sognando ogni notte da quando 3mesi fa a cominciato a vivere con noi. Lei ha una cameretta tutta sua nella dependence della nostra villa alla periferia di Varese. ma il mese scorso …i miei sogni si sono fatti realtà…forse con troppe sorprese in un sol colpo.

Leggi Tutto »

ricerche relative

| culo di marocchina vergine| racconti slave cuckold
0COMMENTS

la dottoressa

Sono un ragazzo di 26 anni e, praticando sport a livello agonistico, devo sottopormi a periodici accertamenti medici. Un giorno mi reacai presso il poliambulatorio dove vengono eseguiti i test da sforzo e, quando giunse il mio turno, mi resi conto con stupore che il medico panciuto che ero abituato a vedere era stato sostituito da una giovane dottoressina bionda di circa 28 anni con un bel culo ed un bel paio di tette.
Quel giorno indossavo un completo da jogging stretto e la dottoressa si accorse immediatamente dell’erezione che mi sopraggiunse alla sua vista…mi guardò sensualmente e disse: “Sdraiati sul lettino che devo visitarti, ma prima chiudi a chiave la porta…”.
Leggi Tutto »

ricerche relative

| Dottoressa visita con fonendoscopio| eroticiracc| racconti erotici 69 il pene eretto| donne dottoresse porcellona| visita pene zia| sega dalla dottoressa con zia| lo schiavo riceve in culo supposta e clistere punitivo| Hub porn dottoresse troie| gay minidotati storie| fllm lesbiché
0COMMENTS

Desiderio e passsione softcore

Sono entrato in un periodo della mia vita in cui, con il passare del tempo, prendo sempre più coscienza che la mia mente sta varcando certe soglie che solitamente non si oltrepassano per motivi di pudore, decenza, moralità, e via dicendo.
La domanda è: fareste mai pensieri di sesso su vostra madre?
Ascolto già degli “Ohhh….” sommessi, ma decisi……assolutamente no, vi rispondo io.Vi pongo un’altra domanda: fareste mai dei pensieri di sesso su vostra suocera?
Leggi Tutto »

0COMMENTS

Zia in casa

Mentre guardavo la tv in salotto, nella stanza da letto c’era mia zia 40 enne che riposava. Era la zia da me preferita, anche nonostante la sua età; sembrava una 25 enne. Mentre guardavo un film porno, tolsi l’audio per non far svegliare mia zia; ed mi tolsi i pantaloni rimanendo in boxer. Mentre mi guardavo il film, mi presi tra le mani il mio cazzo e cominciai a masturbarmi. Di colpo senti dei passi, mi girai e vidi mia zia in sottoveste che mi guardava e mi disse -ma che stai facendo?-
Leggi Tutto »

ricerche relative

| separate sexi racconti| racconti lesbo con zie| zia sex in collant video porno
0COMMENTS

con melania e la mamma

Un giorno vado a trovare Melania un’amica che conosco da quando sono nato lei è molto bella è alta 170 cm circa ha delle gambe lunghe un gran bel culo delle tettine piccole ma belle sode è un viso con dei tratti molto marcati. Appena arrivo sotto casa sua comincia a piovere molto forte salgo e apre Melania che indossa una maglietta due tre taglie più grandi della sua misura che lascia scoperte le sue gambe splendide indossa anche degli infradito i suoi piedi non sono bellissimi ma molto ben curati e profumati mi invita ad entrare io mi siedo sul divano di là c’è Tatiana che è la mamma di Melania. Tatiana è molto alta ha dei capelli tagliati corti qualche ruga ma è una donna molto bella le sue gambe sono lunghe è il suo culo è leggermente largo proprio da sfondare visto che non smette di piovere
Leggi Tutto »

ricerche relative

| melania racconti
0COMMENTS

sono l’uomo di mia sorella

Inizierò dicendovi che è colpa/merito dei nostri genitori se la relazione è iniziata, nostro padre è un ingegnere e, per motivi di lavoro ha dovuto viaggiare molto portandosi appresso la famiglia, così io e mia sorella siamo cresciuti vivendo un anno o due al massimo in un posto per poi trasferirci, per poi ritrasferirci etc etc questo dalla mia nacita fino ai miei vent’anni, e se già era penoso quando eravamo piccoli e perdevamo gli amici, figurati quando siamo cresciuti e abbiamo iniziato a perdere i primi fidanzatini mia sorella e le prime innamorate io.
La cosa ha influito molto sul nostro carattere, non solo ci ha uniti molto ma ha fatto si che Giulia si isolasse dall’esterno cominciando a blindare tutti i ragazzi che le stavano dietro
Leggi Tutto »

0COMMENTS

la mamma del mio amico

Io ed il mio amico Giorgio eravamo soliti studiare per gli esami insieme a casa sua. La cosa più bella dello studiare insieme era Livia, sua madre, una 35enne separata e strafiga; tutte le volte che la vedevo mi attizzava un casino e mi sembrava di non dispiacerle. Un pomeriggio mi reco come al solito a casa di Giorgio per studiare : suono, ma invece di Giorgio mi viene ad aprire sua madre. Mi dice che il mio amico è andato a fare una commissione e mi invita ad entrare. Un pò impacciato imbocco la porta di casa e mi metto seduto sul divano. Livia mi viene accanto, ha in mano un bicchiere d’acqua; “Hai sete ?”

Leggi Tutto »

ricerche relative

| la madre del mio migliore amico mi sega| racconti mi scopo la nonna del mio amico| storie incesti mio figlio giorgio| xxx mamma dammi il culo
0COMMENTS

scambio banner adult