il ritorno di Serena

Io e Serena abbiamo ripreso frequentarci da qualche mese, dopo quasi sei anni di stop, rincontrati casualmente un pomeriggio in centro con amici.
Non è cambiata molto ,anzi è miglorata, molto piu femminile e sempre informissima, un rapporto molto libero ci incontriamo qualche volta a casa mia o sua ,usciamo e….un bel rapporto insomma Giovedi sera doveva passare lei a casa mia,ma la chiamo per dirgli che sono nei casini con il lavoro e devo completare assolutamente delle offerte di lavoro per il giorno seguente e …”avrei bisogno di una segretaria questa sera che mi dia una mano in ufficio questa sera altro che …” lgi dico scherzando “Ok” risponde lei e chiude il telefono
Leggi Tutto »

0COMMENTS

La mia prima volta con un uomo

LA mia prima volta con un ragazzo è stata con Diego, un mio compagno di classe. Diego era il più figo della scuola, era alto un metro e ottanta, castano, spalle larghe, molto maschio. Faceva impazzire tutte le ragazze e spesso, quando mi parlava con la sua sicurezza e sfacciattagine, mi sentivo femere da uno strano brivido che non riuscivo ancora ad interpretare. Quel giorno eravamo soli a casa sua per fare i compiti ma Diego aveva ben altre idee. Con la tessera della videoteca dei suoi genitori ha noleggiato una videocasseta porno e la proprosta peri l pomeriggio è di guardare il film insieme invece di studiare. Io ovviamente dicodi si, anche perchè sono psicologicamente schiavo di quel ragazzo: lo sento cosi potente e io ho cosi voglia di essere dominato…. Seduti sul divano iniziamo a guardare questo film in cui una ragazza bionda con un seno grosso e sodo
Leggi Tutto »

0COMMENTS

umiliante punizione

Salve, sono Juliette, ho 24 anni. L’anno scorso ero a Como, in collegio. Ho avuto un’esperienza di sottomissione che difficilmente riuscirò a dimenticare.
Era pomeriggio, ero distesa sul letto e mi stavo masturbando. Tornando in camera avevo trovato un cd sulla mia scrivania. Non sapevo di chi fosse, lo inserii nel pc e vidi che vi erano diversi file video, storia 1 storia 2 storia 3 etc. Nella prima storia si vedeva una ragazza bionda, molto giovane e carina che stava a gambe larghe davanti a due uomini, piuttosto grassi e anziani. Il primo di questi iniziava a toccarle la fichetta e si vedeva che a lei piaceva. Allora le carezze iniziarono a diventare delle pacche, prima leggere, poi più forti, ma sempre molto lente, perché lei avesse modo di sentirle per bene. La ragazza godeva visibilmente sotto i colpi del vecchio,
Leggi Tutto »

0COMMENTS

mia cugina Marika

Ho sempre avuto il desiderio di farmi mia cugina Marika, nn so perché ma ho sempre avuto voglia di scoparmela in tutti i modi. Lei non è una grande gnocca come si potrebbe immaginare, anzi è una ragazza molto in carne, alta 1 m e 60 cm, con un culone spropositato e due tettone enormi almeno una 5^ abbondante. Io e lei abbiamo sempre avuto un rapporto particolare, lei si divertiva sempre a raccontami le sue avventure sessuali nn so se vere o meno, ma comunque molto eccitanti , tanto che appena lei tornava a casa sua, io mi segavo alla grande pensando a lei. Un bel giorno i nostri genitori decisero di andare in viaggio insieme, e mia zia mi chiese di badare alla cuginetta e io accettai anke se mal volentieri perché io avevo una ragazza e ne avrei approfittato per divertirmi con lei.
Leggi Tutto »

0COMMENTS

Mia moglie e la collega

Questa è la prima parte della nuova vita sessuale con mia moglie e con la sua collega Lucia, e lo ha scritto lei.Lavoro in uno studio di un dottore commercialista di Savona, ho 32 anni, un corpo discretamente affascinante (dopo due gravidanze)e ho una 3 di seno. Di solito al pomeriggio il capo esce sempre e, come al solito nel tempo libero, mi sono messa a leggere una rivista di moda presente nel salottino di attesa. Mentre la sfogliavo e vedevo le fotomodelle mi è preso un certo calore in mezzo alle gambe e ho cominciato a toccarmi, meno male che avevo una gonna corta al ginocchio. Mi sono sfilata gli slip e li ho poggiati in borsa cominciando a tintillarmi il c litoride.All’improvviso sento le chiavi nella porta e velocemente cerco di ricompormi:
Leggi Tutto »

0COMMENTS

Io, lei e… nuove esperienze

Ero stato ingannato da Erica.. posseduto.. sverginato.. considerato un oggetto da lei e suo marito per raggiungere il loro piacere. Me ne andai velocemente da quella casa, volevo dimenticare tutto al piu’ presto.. ma sarebbe stato veramente possibile? Arrivato a casa mia trovai diverse chiamate perse sul mio cell, era Erica che provava a contattarmi.. ma anche alle chiamate successive non risposi. Passarono alcuni giorni, Erica mi scriveva sms per aver informazioni, non per scusarsi ma per sapere che, nonostante tutto, io stessi bene. Non stavo bene, fisicamente ma anche psicologicamente.Quello che piu’ mi sconvolgeva era il fatto che quell’esperienza mi era piaciuta.. e molto.. ma non avevo il coraggio di ammetterlo.
Leggi Tutto »

0COMMENTS

nel bosco con mia moglie

voglio raccontare una avventura capitata molti anni fa era il 1972 eravamo sposati da tre anni e mai avremmo pensato a una cosa del genere. una domenica pomeriggio abbiamo deciso di fare una passeggiata, siamo andati in un bosco ha mia moglie piace raccogliere fiori e frutta selvatica lei quel giorno aveva indossato una minigonna striminzita copriva appena gli slip. a un certo punto si è piegata per raccogliere un fiore e ho visto tutto quel quel bel culo e mi sono eccitato, sono andato dietro e ho incominciato a toccarla cisi anche lei si e eccitata,
Leggi Tutto »

0COMMENTS

il mio sogno con mia zia

Vi racconto una storia di quando ero ragazzo, avevo 15 anni, e in quegli anni non facevo altro che tirarmi seghe immaginando di farmi mia zia Sandra. Mia zia Sandra che al tempo aveva circa quantacinque anni, non è che si possa definire una gran bella donna, Alta, bruna, snella, due gambe di seta. Mi

Continue Reading »

0COMMENTS

scambio banner adult