moglie troia

ciao a tutti vi voglio raccontare di come ho fatto a diventare mia moglie una troia.premetto che mia moglie era peggio di una suora, niente mini tacchi alti perizomi ecc.ecc. lei ha 30 io 42 e una bella ragazza e nonostante non si vestisse in modo provocante faceva girare gli altri uomini (con mio piacere).Ho cercato molte volte di convincerla a “spogliarsi” un po di piu ma lei niente.cmq la svolta della nostra vita è stato quando ho trovato una videochatt e ho cominciato a frequentarla”sempre senza di lei” finche una sera mentre chattavo con un tizio lei è apparsa in sala con le sole mutandine, ha posato delle cose sul tavolo e se ne è andata,

non sapeva che passandomi dietro veniva inquadrata dalla cam,il tizio le ha fatto i complimenti per il culo ma soprattutto per le sue tette, cosi io la chiamai e glielo dissi e lei mi disse che eravamo tutti e due scemi e dei malati, la sera a letto ho ripreso il discorso e le ho detto che se anche stava davanti alla cam non potevano riconoscerla non facendosi vedere il viso e che era solo un gioco, le mi rispose “sei scemo”, passarono circa 2 settimane quando una sera mi comparve in sala con la camicetta da notte, e si sdraio sul divano sul fianco con le gambe ranicchiate io le dissi guarda che sei inquadrata dalla cam e stai facendo eccitare il tizio, lei disse cerca di non fargli vedere la faccia, cosi io girai il monitor verso di lei cosi poteva vedere che era solo inquadrato il mezzo bustoe le cosce, il tizio mi diceva di fare cose strane cosi io allungai la mano sulle sue cosce e sollevai un po la vestaglietta lei era immobile, salendo ancora mi accorsi che non aveva le mutande adosso e mi eccitai da matti allora le chiesi di girarsi con il sedere verso la cam lei zitta lo fece e le scoprii il suo bel culo. poi lei si alzo e si sedette proprio davanti la cam con le gambe leggermente aperte e cosi vidi la sua spendida fica “x la prima volta completamente rasata” e la vide pure il tizio in cam dopodiche si alzo e se ne ando in camera, woooo mi aveva fatto eccitare da matti cosi spensi tutto e andai da lei, poi prese il coraggio e piano piano comincio a chattare prima con me e poi da sola e continuo x circa 1 anno una sera un tizio in cam le chiese se era disposta ad incontrarsi dal vivo, lei si giro e mi chiese cosa ne pensavo , le risposi se sei sicura di quello che fai a me va benissimo. due giorni dopo mentre chattavo mi spunta in sala con una mini mozzafiato calze autoreggenti tacchi alti perizoma nero e un maglietta attillatissima, e mi dice stasera è la grande sera,io le dissi si pero facciamo un patto, se scopi con lui puoii fare tutto quello che vuole ma la fica no deve restare solo x noi lei mi sorrise mi bacio e usci. alle 2 di notte rientro e quando le aprii la porta ci guardammo negli occhi e si lancio verso di me cominciando a baciarmi come non mai io le chiesi se aveva scopato e lei sempre baciandomi mi prese la mano e se la porto sotto le mini cazzo non aveva piu il perizoma poi me la mise tra le chiappe proprio sul suo buchino e mi accorsi che era largo e bagnato e appiccicoso cazzo le aveva sborrato nel culo e lei se lo era tenuto dentro cosi eccitato l’ho messa alla pecorina e me le sono inculata e scopata e questo e stata la prima di una lunghissima serie di inculate x mia moglie ora ha il culo che è molto aperto ma la fica è solo mia. coppia10@hotmai.com

ricerche relative

| racconti di zoccole amatoriale| casalinga porca matura storia| Racconti erotici e storie di sesso mozzafiato fotoracconti| foto moglie inculata| annunci moglie trascurate sesso| donne raccontano i loro tradimenti| la suora troia

Lascia un Commento