La seconda volta con una donna matura

Come preannunciato sono di nuovo qui a raccontarvi quanto sia porca questa donna matura.Il giorno del 1° dell’anno, vista l’ora tarda della nottata precedente, avevamo deciso di passare la giornata a casa e Giannino, marito di Daniela, da porco quale era aveva fatto scorta di film porno. Nel primo pomeriggio intorno le 15 abbiamo cominciato a guardare questo film…vi dirò anche di bella fattura e abbastanza eccitante. La Daniela mi si era messa vicino e aveva continuamente la mano sulla patta e con un leggero movimento della mano mi eccitava da morire. l marito intanto teneva la mano sotto la gonna di mia moglie che vedevo gradire il movimento del ditalino.

Dopo una mezzora mia moglie si alza e mi sussurra in un orecchio buon divertimento e presa la borsetta va dal fratello per mettersi d’accordo sull’indomani mattina. Rimango io, Daniela e Giannino. Giannino quasi stizzito perchè mia moglie se ne era andata si avvicinò a noi e molto piacere notai che aveva incominciato a sgrillettare la moglie che prontamente allargò le coscie….
Il film era un continuo pompino ed inculate e la Daniela eccitatissima mi sbottonò i pantaloni e tirò fuori la mia verga già bella dura e cominciò a segarla… il marito visto l’arnese sobbalzò e disse dai troiona fammi vedere come glielo succhi…. Non perse tempo e allungatasi scese con il capo sul mio cazzo e allargò le gambe in modo che il marito potesse cominciare a leccarla e sgrillettarla con le dita… Come i giorni prima non riusciva a prenderlo tutto in bocca ma si impegnava a farmo un pompino regale e con le mani si divertiva a massaggiarmi i coglioni…. lei ansimava il marito era passato dalle dita al suo pisello e la stantuffava energicamente…. il pompino dava i suoi frutti e io avevo le palle piene pronte per scaricare il mio seme nella sua bocca….. da li a poco venni copiosamente e lei ingorda ingoio tutto con lo stupore del marito che disse che puttana che sei adesso ingoi anche la sborra…. troia prendi questo…. e diede due o tre colpi più energici alla ficona della moglie… che gradiii….Cambiammo posizione la misi a pecorina e giannino senza tanto pensare gli infilò il cazzo in bocca che sparì completamente ed io con molta energia sbatto dentro la mia verga dura dentro la grande passera lubrificata di daniela che cominciò a godere come una cagna. Gianni venne in bocca alla moglie che bevve tutto lo sperma del marito che si accascio per riprendersi mentre io tolsi il pisello dda fica e lo schiaffai nel suo bel culo voglioso e ben lubrificato…. andò avanti per una ventina di minuti dopo di che venni dentro di lei…. non sazia si giro lo lecco per bene e mi disse…. ne ho voglia ancora…. la storia andò avanti per tutto il pomeriggio e …. be quella notte ma questa è una altra storia…. da non credere…

Lascia un Commento