in pubblico

Ciao a tutti, dopo avere scritto per la prima volta una mia avventura, ho scoperto una certa eccitazione nel sapere di rendere partecipe altri lettori, così ho deciso di raccontare altre mie scappatelle. Ma veniamo a noi e non divaghiamoci oltre. come già raccontato ho una relazione con mio cognato che non va oltre l’atto sessuale, così ogni tanto capita di realizzare delle nostre fantasie. e prima di natale abbiamo realizzato la fantasia più eccitante che ho provato fino ad ora.


mi ha sempre eccitata l’idea di essere vista mentre facevo sesso e così lui mi ha proposto di farlo in un posto dove sapeva di certo che ci andavano le coppiette per farsi vedere dai guardoni vicino all’adda un fiume qua vicino a noi.
e così ho accettato.
abbiamo preso la mia macchina e mi sono fatta indicare il posto, arrivando c’era una macchina dove intorno c’erano alcune persone e marco (il mio cognatino) mi ha detto “vedi dentro scopano e fuori guardano”.
la cosa mi ha eccitata subito, e così ci siamo appartati e ho cominciato a prendere in bocca il c…. di marco.
in pochissimo tempo ho notato tre persone guardare dentro e per un attimo mi sono bloccata, ma marco mi ha spinta per la testa e mi ha detto di continuare, e così ho fatto.
ero eccitatissima e marco ha deciso che era ora di fare divertire anche gli spettatori, mi ha spogliata e mi ha lasciata solo con le autoreggenti mettendomi sdraiata sul sedile posteriore a gambe aperte facendo ben vedere la mia f…. a quelli fuori che nel frattempo si stavano masturbando.
ero bagnatissima, e avevo voglia di farmi possedere.
ho allargato bene le gambe per quel che si può fare in macchina, e mi sono fatta penetrare da marco.
vedevo marco scoparmi e la gente fuori masturbarsi, era eccitantissimo, non so nemmeno quante volte sono venuta.
ad un certo punto ho visto una schizzata di sperma bagnare il finestrino, e mentre vedevo quella scena ho sentito marco riempire la mia f…, ho sentito il suo sperma scaldarmi il ventre.
poi lui è uscito, e a quel punto pensavo fosse tutto finito.
ma mi sbagliavo.
marco ha detto “ora ti faccio divertire”.
ma non capivo le sue intenzioni.
ma ci ho messo poco a capire, ha abbassato il finestrino e uno ha fatto capolino con il suo pene, e marco ha portato la mia mano ad afferrere quel c….
ho cominciato a masturbarlo fino a quando è schizzato addosso a me.
poi marco ha chiuso e mi ha infilato il suo c… di nuovo in bocca.
era tornato duro a vedere me che masturbavo un c…. sconosciuto e aveva ancora voglia di sesso.
mi ha fatta mettere a carponi mi e mi ha leccata tutta, la f…. il buchino del c…
e poi si è messo sopra e ha fatto scivolare nel c… la sua cappella.
in pochissimo tempo è venuto e mi ha riempita di sperma anche li.
ero esausta ma dentro di me avevo un fremito che non so descrivere.
poi ci siamo rivestiti e siamo tornati a casa.
ora vi saluto e come per l’altro racconto aspetto vostri commenti.
mail… dolceserpe@libero.it ciao a tutti cicci

ricerche relative

| ho messo incinta a mia sorella porno

Lascia un Commento