cognato e i suoi amici

ciao a tutti, torno a scrivervi dopo un po’ di tempo, e ancora una volta per raccontare quello che succede con mio cognato. da qualche mese sono la sua amante occasionale ma l’ultima volta ha forse esagerato.
in uno dei nostri furtivi incontri gli avevo confessato la mia fantasi di provare a fare del sesso con due uomini insieme ma che mai avrei trovato il coraggio di farlo veramente. una sera invece mi sono dovuta ricredere. siamo usciti come al solito io e lui con l’intenzione di fare sesso ma invece di andare in motel o in zone appartate mio cognato si è diretto verso una zona per me nuova.


arrivati ci siamo diretti a piedi verso una palazzina e una volta nell’appartamento ci simo subito infilati in camera.
ci siamo spogliati ci siamo messi sul letto, e ho cominciato a prenderglielo in bocca.
mentre lo facevo lui mi ha detto”ti ricordi della tua fantasia, beh io ti ho accontentata”.
io di mio ho detto”cosa? ma sei matto”. detto fatto, dalla porta sono entrati due suoi amici. (poi ho saputo che non sapevano che ero la cognata)
poi ha detto ” visto ho fatto anche di meglio”.
io ho cercato di coprirmi più che potevo ma ora mai era inutile, ero nuda davanti a tre uomini maturi e vogliosi di scoparmi. (io 22anni mio cognato 40 e i suoi amici più o meno la sua età.)
beh dopo un po’ di tentennamenti mi sono lasciata andare e ho cominciato a prendere in bocca i cazzi dei due amici mentre mio cognato mi ha leccato per bene la mia fighetta.
poi ho invitato uno dei suoi amici a scoparmi, e inutile dire che non se lo è fatto dire 2 volte. hanno cominciato a scoparmi a turno e ripetutamente fino a ritrovarmi con il cazzo di uno degli amici sdraiato sul letto con me sopra a farmi scopare e offrendo alla vista dell’altro il mio bel culeto.
quando questo a visto la scena non ci ha pensato su troppo, mi ha leccato per bene il culo e mi ha penetrata contemporaneamente all’altro mentre mio cognato si godeva la scena infilandome il suo in bocca.
ero piena da pertutto e godevo come una matta.
a turno si cambiavano le posizioni fino a che con un gesto di intesa sono venuti tutti e tre contemporaneamente. ho sentito lo sperma inondarmi ventre culo e bocca. ero esausta ma non avevo mai goduto tanto.
alla fine di tutto mi hanno ringraziata della bella serata e mi hanno detto che quando lo voglio loro sono sempre disponibili.
ci siamo rivestiti e mio cognato mi ha riaccompagnata verso casa.
io pero’ ero distratta, continuavo a ripensare a ciò che era successo e mi è venuta voglia un’altra volta, così mentre mio cognato guidava gli ho fatto un pompino e in pochissimo tempo il suo uccello ha schizzato nella mia bocca.
una volta a casa ho dovuto masturbarmi ripensando alla serata trascorsa e ancora ora che sto scrivendo mi è venuta una voglia impensabile. un bacione a tutti cicci.
per chi volesse scrivermi e magari per chattare un po mi scriva i suoi commenti alle mie esperienze bella.dolce@libero.it
un bacione a tutti cicci

Lascia un Commento